Seguici su
Viole del pensiero

 

La prof.ssa Francesca Bettedi cura quest'anno il progetto di valorizzazione delle aree verdi dell'Istituto. A tale scopo nel corso del mese di ottobre, ha coinvolto gli studenti che non frequentano l'ora di religione nelle operazioni di ripulitura delle aiuole e trapianto delle viole del pensiero.  

Questo fiore che presenta molteplici sfumature di colore, non ama il caldo, predilige zone fresche, tollera il gelo e le nevicate e soprattutto dona colore e “pensieri positivi” a chi lo osserva, per tutto l'anno.

 

Viole del pensiero

 

 

 

Ultima modifica 03 novembre 2020