Seguici su

Un professionista che opera nel settore edile deve essere sensibilizzato rispetto alle problematiche della progettazione in prevenzione incendi. Il TU 81/08 individua la necessità di avere addetti antincendio, formati per migliorare la sicurezza degli ambienti di lavoro e di vita. L’indirizzo Costruzioni Ambiente Territorio, da sempre sensibile ad una didattica rivolta alla sostenibilità e alla sicurezza ambientale, ha avviato dall’anno scolastico 2019.2020, un progetto in collaborazione con Vigili del Fuoco, Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Forlì-Cesena, la FSE Progetti srl, specializzata in Ingegneria Ambientale.

antincendioIl progetto si svolge in due fasi:

- Corso di formazione, svolto da docenti formatori specializzati ed esperti esterni, in orario curricolare, con durata di 8 ore in classe IV (rischio medio) e di 8 ore in classe V ( rischio elevato). La formazione prevede ore teoriche ed una prova pratica a scuola, mentre l’esame conclusivo deve essere svolto in orario extra-curricolare e presso il Comando dei Vigili del Fuoco.

- Incontro con Vigili del Fuoco, rivolto ad alunni di classe V, sulla tematica della progettazione in prevenzione incendi, collegata alla libera attività professionale di geometra.

L’alunno, che completa la formazione, al momento del diploma, ottiene la Certificazione di “Addetto antincendio, rischio medio-alto”, spendibile nel mondo del lavoro. Tale certificazione ottenuta dopo il diploma, durante il periodo lavorativo, comporta dispendio di un monte ore di formazione ed un costo monetario.