Seguici su

PROGETTO VOLO

 

Il progetto nasce nell'anno scolastico 2008-2009 dalla passione di un educatore per il mondo aeronautico come attività complementare per i convittori che frequentano l'istituto Aeronautico di Forlì, ma è disponibile per tutti i convittori e semiconvittori.

Volare è una meravigliosa ed emozionante attività ludica e sportiva e può diventare una vera professione ma anche una formidabile opportunità di formazione per i nostri ragazzi che possono cominciare l'attività di volo a partire dai 14 anni.

Le finalità del progetto sono quelle di avvicinare i ragazzi al mondo del volo, ampliare le conoscenze curriculari ed aeronautiche, svolgendo un'attività teorica e pratica extrascolastica che permetta ai ragazzi di cominciare a prendere coscienza che possono realizzare il sogno di diventare piloti. Già da subito, infatti, si riescono ad individuare le figure adatte a pilotare i velivoli e si creano le basi per l'acquisizione del brevetto di volo negli anni successivi. Attraverso questo particolare progetto i ragazzi acquisiscono maggiore autostima e sicurezza nelle proprie capacità poiché devono misurarsi e gestire situazioni complicate e stressanti. Le attività proposte nel progetto sono

1. un corso di avviamento al volo,

2. visite guidate presso aeroporti civili o militari,

3. incontri e conferenze con piloti o personale aeronautico,

4. prove su un simulatore di volo

Il corso di volo “Laboratorio Jonathan” svolto in collaborazione con l'Aeroclub Ali di Classe prevede:

- un volo di prova,

- 2 lezioni teoriche in aula

- 5 missioni di volo con istruttore su velivolo ultraleggero presso l'aviosuperficie di Lido di Classe (Ravenna).

La partecipazione dà diritto a crediti formativi da parte dell'Itaer di Forlì, e può inoltre proseguire con il corso per il conseguimento del brevetto di volo VDS.

Le trasferte e le conferenze sono organizzate in collaborazione con l'Associazione Arma Aeronautica sez. di Cesena e consentono la visita ad aeroporti ed incontri con piloti civili o militari e personale aeronautico, per avere un contatto diretto con queste realtà.

Le conferenze, che si svolgono normalmente nell'Aula Magna del Convitto, sono tenute da personale qualificato nell'ambito aeronautico; recentemente ci sono stati incontri con piloti di elicottero e soccorritori del 15° Stormo SAR di Cervia, e con un ex convittore che ha frequentato il primo corso di avviamento al volo e che opera ora come pilota di linea su una nota compagnia aerea. Le prove sul simulatore avvengono non lontano dal Convitto su un simulatore di volo recentemente completato di un aeromobile Boeing 737 con comandi originali ad uso di piloti professionisti. Sotto la supervisione di un pilota istruttore, gli studenti si trovano in condizioni di volo reali, accurate fin nei minimi dettagli, e ha lo scopo di far acquisire pratica e fiducia nel pilotaggio in assoluta sicurezza.

 

ALTRI PROGETTI